Sportello didattico

Lo “sportello” è una attività di supporto didattico finalizzata alla prevenzione dell'insuccesso scolastico e al chiarimento di argomenti specifici. L’attività è rivolta a tutti gli studenti che ne fanno richiesta. A partire da febbraio, si occupano di questa attività i docenti nominati in organico per il potenziamento. L’attività si svolge su prenotazione nel primo pomeriggio in base all’orario contenuto nella circolare n. 208. Gli studenti dovranno prenotarsi almeno un giorno prima della data prevista per l’incontro, presso la segreteria compilando l’apposito registro, indicando nome, cognome, classe ed argomento su cui si desiderano chiarimenti. Lo studente, in quella sede ritirerà un modulo, con il quale comunicherà alla famiglia di aver richiesto lo sportello; tale modulo, firmato da un genitore, andrà poi consegnato all'insegnante che effettuerà l’attività. Lo sportello può essere richiesto anche da un solo studente anche se è preferibile, per evitare sprechi, che la richiesta venga avanzata da un gruppo omogeneo più ampio. La richiesta può essere indirizzata ad uno qualsiasi dei docenti di potenziamento. La docente referente è la prof.ssa A. Passeri.

Da qui potete scaricare la circolare n. 208 con il prospetto dei docenti disponibili.